Se vi trovate a San Francisco ed entrate al Klatch Coffee potete ordinare una tazzina di caffè Elida Natural Geisha 803: il caffè più caro al mondo! Quando il barista vi porterà il conto tenetevi forte! Si tratta, infatti, di un caffè molto pregiato prodotto con una particolare varietà coltivata a Panama. Il costo per una tazza? 75 dollari, ovvero circa 67 euro. 

La sigla 803 che si trova nel nome di questa varietà si riferisce proprio alla valutazione record ottenuta dai chicchi di questo caffè messo all’asta. 803 dollari per una libbra, ovvero quasi 1600 euro al chilo! 

Si tratta di una particolare Arabica dall’aroma floreale che suggerisce sentori di frutti rossi e gelsomino. Raccolto a mano, bacca per bacca, si coltiva ai piedi di un vulcano ed il suo gusto particolare deriva dalla varietà di piante che gli crescono attorno. 

L’ultimo raccolto ha fruttato meno di 50 chili di caffè che sono stati acquistati per la maggior parte da privati in Giappone, Cina e Taiwan. L’americana Klatch Coffee ne ha acquistato 10 libbre, un decimo del totale,  bastevoli per preparare circa 80 caffè. Chi l’ha assaggiato ha detto che è “incredibilmente buono”.  

Se volete sapere, invece, dove si coltiva il caffè più forte al mondo leggete il nostro articolo E’ il Black Insomnia il caffè più forte del mondo.