Slide

I fondi del caffè si dimostrano ancora una volta una risorsa preziosa. Ricchissimi di antiossidanti, possono essere impiegati in agricoltura con ottimi risultati. Lo rivela una ricerca scientifica condotta in sinergia tra il Policlinico di Zurigo e l’Università delle Hawaii. I ricercatori hanno selezionato un’area di 1400 metri quadrati, ovvero un rettangolo di terreno di 35 x 40 metri, nel sud della Costa Rica. Si tratta di una porzione di foresta tropicale degradata a causa del disboscamento e della siccità. Su questo tratto di terreno prescelto è stato distribuito uno strato di fondi di caffè dello spessore di 50 centimetri. Per effettuare un confronto, è stata trattata con concimi tradizionali un’altra porzione di terreno attigua delle stesse dimensioni. 

La rinascita della foresta

Dopo due anni di attesa la bella scoperta! Il terreno trattato con i fondi del caffè è stato ricoperto per l’80% da nuova vegetazione, contro il 20% dell’area presa come termine di paragone. Analisi specifiche condotte sul terreno hanno rivelato che nell’area trattata con i fondi del caffè sono molto più alti i livelli dei principali nutrienti della terra (carbonio, fosforo, azoto). Nessuna traccia delle erbe infestanti che rendono il terreno non coltivabile. Solo specie vegetali autoctone nate da semi trasportati dal vento. Una scoperta davvero interessante, quindi, e dalla grande valenza ecologica

Ci piace tanto trattare il tema del riciclo ed in particolare quello del riutilizzo dei fondi del nostro amato caffè. Lo sai che dai fondi di caffè si possono anche ottenere oggetti di uso comune? Leggi Design e riciclo si incontrano in una tazzina di caffè o ancora Riciclo dei fondi di caffè: dall’espresso al pellet.

Se mentre ti diletti con la lettura del nostro blog vuoi assaporare un ottimo caffè, scopri sul nostro shop le tante marche disponibili. Ci sono tante offerte che ti permettono di risparmiare se acquisti più confezioni.  E ricorda: la spedizione è sempre gratuita!